Una delle attivitá che hanno visto una considerevole evoluzione negli ultimi anni è stata il cosiddetto Trading online, grazie alla diffusione di internet, di vari dispositivi elettronici e dei computer. Il trading è, in pratica, la compravendita di vari prodotti finanziari effettuata da diversi soggetti (denominati Trader) che usano piattaforme internet, chiamate Broker. Durante tale attivitá, si possono utilizzare tanti strumenti, tra cui come vedremo in dettaglio anche il Parabolic Sar, che consentono di comprendere meglio il momento in cui avviare le operazioni di compravendita.

In sintesi, queste ultime possono riguardare diversi prodotti, come azioni, titoli di Stato, valute straniere, materie prime, da acquistare o vendere in diversi momenti della giornata, in molteplici mercati. Il tutto puó essere effettuato attraverso computer o dispositivi elettronici (quali, ad esempio, smartphones o tablet) e da qui, di conseguenza, il termine "trading online". Questa attivitá finanziaria di tipo speculativo, che puó essere svolta da singole persone appassionate di finanza o societá, puó consentire dei profitti, ma anche perdita del denaro investito.

Comunque sia, un soggetto, per svolgere al meglio il trading, oltre che servirsi delle piattaforme online affidabili e autorizzate in ambito europeo, deve conoscere bene e saper utilizzare diversi strumenti tecnici presenti in questo ambito finanziario, tra cui appunto anche il Parabolic Sar. Andiamo quindi a conoscere in maniera maggiormente dettagliata quest'ultimo, in cosa consiste e soprattutto in quali occasioni o situazioni puó risultare molto utile ad un trader.

Il Parabolic Stop and Reversal (o Sar) si riferisce ad un sistema di trading basato su prezzo e tempo. Sull’aspetto grafico, viene raffigurato da una successione di punti sopra o sotto i prezzi, prende il suo nome dalla forma parabolica che si delinea nel grafico. La successione di punti del Sar nel grafico se viene costruita al di sotto dei prezzi vuol dire che è in tendenza rialzista, al contrario se viene costruita al di sopra è in tendenza ribassista

L’indicatore Parabolic Sar, è stato sviluppato da Welles Wilder, viene usato per stabilire in quali punti si devono inserire gli stop loss di un trend o di un movimento. Prima si deve capire come è il trend tramite altri indicatori e poi analizzare con il Parabolic Sar

Come si usa stop and reverse

Tale trend, nei vari orizzonti temporali può essere diverso, ad esempio, si possono trovare trend ribassisti a breve termine inseriti nelle tendenze rialziste a medio-lungo termine; in cui, la definizione di breve, medio o lungo termine possono essere diverse fra differenti soggetti in funzione al tipo di operatività. 

Che cosa è e come funziona il Parabolic Sar 

Il Parabolic Sar è un indicatore di trend following, cioè uno strumento che dà ottime indicazioni operative nelle fasi direzionali e solitamente viene usato come trailing-stop per gestire eventuali posizioni in essere. Praticamente il Parabolic Sar nelle sue applicazioni pratiche, evidenzia come l’indicatore sia in grado di individuare la nascita e lo sviluppo di trend rialzisti e di trend ribassisti 

Quest'ultimo, in altre parole, non è altro che un indicatore tecnico che viene usato per valutare la direzione del prezzo di un qualsiasi bene sotto osservazione e, al tempo stesso, per cercare di pronosticare il momento in cui la direzione del prezzo stia cambiando. Tale indicatore, in combinazione con altri, consente al trader di capire quando è il momento migliore per intervenire  sul mercato e soprattutto in che modo. L'accurata valutazione di questo grafico quindi favorisce l'attività di trading e aiuta gli operatori nei loro eventuali interventi.

Formula per calcolare il Parabolic Sar nell'ambito del trading e delle opzioni binarie. Price action

Sar = Sar(t-1) + Fa[(Ps-Sar(t-1)]

Dove: Sar sta al limite oltre il quale viene invertita la posizione assunta nel mercato.

Dove PS indica il punto significativo raggiunto sul mercato nel periodo in cui è stata aperta la posizione;

Invece, Sar (t-1) è il livello di inversione calcolato al tempo Sar-1;

Fa rappresenta il valore di accelerazione che Wilder indica fra 0,018 e 0,022. 

È stato pensato da Wilder per confermare i trend, da risultati non chiari durante i movimenti laterali. Invece, Stop e reverse indica che se il Parabolic Sar si incrocia col prezzo arriva il momento di stop e di reverse, ovvero di aprire la posizione, dopo che la curva tocca i prezzi va chiusa la posizione, e viceversa.

Essendo un indicatore utile per seguire il trend, non è il caso di seguire soltanto questi segnali per fare trading online, l’analisi tecnica completa e più affidabile è quella di accostare al Parabolic Sar altri indicatori come: il Macd, Adx, lo Stocastico e le medie mobili, solo cosi risulterà efficace e produttiva la strategia di trading. 

Molto utile quindi per capire l’andamento del trend dei prezzi, se usato in abbinamento agli indicatori sopra citati, si rende efficace nel confermare i segnali da loro dati. Comprendere quando entrare sul mercato ed operare nel Trading è veramente determinante, costruire un'efficace strategia è sinonimo di sicuri guadagni.   

Che cosa è il Trailing stop

Da un punto di vista operativo la strategia più semplice da applicare per seguire la tendenza del mercato è la seguente:

  • Definire lo scenario

Per definire lo scenario ossia la direzione del trend, bisogna individuare la direzione del trend primario al fine di scegliere tra una strategia di acquisto (se la tendenza è al rialzo) o di una vendita (se la tendenza è al ribasso).

  • Stabilire i livelli di entrata

Per la definizione dei livelli di entrata si può scegliere se entrare al rialzo (long) alla rottura di un livello di resistenza o entrare al ribasso (short) al cedimento di un livello di supporto. Oppure stabilire se entrare prima della rottura di un livello importante di resistenza o di supporto. Oppure entrare sul movimento di ritorno (return move o pull-back) successivo alla rottura di un livello di resistenza o di supporto.

Strategia più semplice per seguire la tendenza del mercato

Imagine di Parabolic Sar

Da un punto di vista operativo la strategia più semplice da applicare per seguire la tendenza presente sul mercato è la seguente:

  • In un trend al rialzo, caratterizzato da una serie di massimi e minimi crescenti, si acquista (long) alla penetrazione di ogni massimo precedente, con trailing-stop poco al di sotto del minimo precedente.
  • In un trend al ribasso, caratterizzato da una serie di massimi e minimi decrescenti, si vende (short) alla penetrazione di ogni minimo precedente, con il trailing-stop poco al di sopra del massimo precedente.

Come funziona l’indicatore Parabolic Sar

Il Parabolic Sar è stato ideato da Welles Wilder, lo stesso che ha ideato indicatori molto più famosi come l’RSI e l’ADX. Parabolic deriva dal fatto che questo indicatore, si presenta sotto forma di una parabola. Se la vediamo sotto la linea dei prezzi vuol dire che il trend del mercato si trova in una tendenza rialzista, se si trova sopra la linea dei prezzi, significa che la tendenza si inverte e il trend del mercato diventa ribassista.

L’indicatore Parabolic Sar, se applicato all’andamento del cambio tra due valute, permette di individuare la nascita e lo sviluppo di trend al rialzo e di trend al ribasso. Molto utile per individuare quando è il momento di entrare o di uscire da un trade.

L’indicatore Parabolic Sar è molto usato dai trader in quanto semplice ed efficacie. Comunque, è consigliabile utilizzarlo in combinazione con altri indicatori come l’RSI e l’ADX i quali analizzano meglio il trend apparente se è forte e consolidato, e permettono di prevedere bene la direzione del trend. Si evita il rischio di ottenere falsi segnali ed è bene seguire i trend consolidati in quanto è più facile che si verifichi una continuazione di trend che una inversione di tendenza.

L’investitore quindi deve per forza conoscere le varie configurazioni grafiche.

E’ meglio comunque fare pratica, e utilizzare questo indicatore con la piattaforma di trading plus500, molto semplice e intuitiva, con la quale fare compravendita, basta scaricare e installare, e aprire demo account gratis

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Altri articoli che potrebbero interessarti

Social Trading: cos’è e come funziona esattamente?

immagine contenuta nell'articolo su come funziona il social Trading

Nel mondo della finanza il Trading significa “speculare” in borsa, cioè comprare e vendere titoli con profitto. Da alcuni anni, grazie all’avvento di internet e della sua diffusione mondiale, il trading ha aperto ai piccoli investitori con il trading online. Esistono quindi delle piattaforme online che ci permettono di comprare e vendere titoli online con profitto e con un investimento iniziale relativamente basso.